Connect with us

News

SI TORNA A CASA

Dopo il netto successo di Tuglie, la Tecnova vuole tornare a sorridere anche al PalaCapurso

Non poteva iniziare nel modo migliore il girone di ritorno per la Tecnova Volley Gioia. Dopo un avvio di 2020 avaro di impegni e soddisfazioni, con solo due gare giocate e perse contro le prime due in classifica, il sestetto biancorosso è tornato a riprendere confidenza con i tre punti, togliendosi anche la soddisfazione della prima vittoria ottenuta in tre set. A Tuglie, contro cui avevano esordito con un’altra affermazione, le ragazze di mister Milella sono tornate a interpretare l’incontro nel modo migliore, soffrendo e mostrandosi grintose nel punto a punto e poi spingendo con autorevolezza quando è servito dare il colpo di grazia alle avversarie. Una bella iniezione di fiducia in vista di sfide più probanti, a cominciare da quella odierna, contro Argese Crispiano.

Contro le tarantine le spade si sono incrociate per due volte anche l’anno scorso in serie D (con doppio successo gioiese), mentre all’andata hanno avuto la meglio le tarantine, che al momento hanno viaggiato allo stesso ritmo (7 vittorie in 13 partite), ma hanno racimolato 4 punti in più (23 contro 19). Sarà, quindi, un impegno di rilievo, nel quale far leva sul fattore campo, come già spiegato la settimana scorsa da mister Milella. Al termine della regular season mancano 11 sfide, di cui 6 da disputare al PalaCapurso. Una grande fetta di stagione, pertanto, passerà da qui, tra febbraio, marzo e inizio aprile, quando le gioiesi giocheranno sul parquet amico 5 incontri su 8 (oggi contro Crispiano, il 1°, 15 e 22 marzo contro Torre, Trepuzzi e Fasano, il 5 aprile contro Bisceglie). Sarà fondamentale non fallire queste occasioni, a cominciare da quella odierna.

Tutto il pubblico è chiamato a raccolta al fianco della Tecnova. Si comincia questo pomeriggio, alle ore 18, ovviamente al PalaCapurso.

Ufficio Stampa Academy Volley Gioia

SPONSOR

INSTAGRAM

More in News

  • SECONDA AFFERMAZIONE

    La Tecnova vince un’altra maratona, Renna: “Siamo state squadra” Non poteva che essere equilibrata...

  • PUNTO DEL MISTER

    Comincia la seconda parte della stagione, per mister Milella “le ragazze sono consapevoli del...

  • SI RIPARTE DAL PALACAPURSO

    La Tecnova apre l’anno nuovo sul parquet amico con un’altra gara difficilissima Seconda tappa...

  • ORA CHIUDIAMO ALLA GRANDE

    Dopo la bella vittoria di Bisceglie, la Tecnova vuole chiudere in bellezza in casa...